Bea & l’Ikea :)

Io amo Ikea! Mi piace così tanto che ogni occasione è buona per andarci!

Innanzitutto trovo molto bello che una persona che non ha grandi possibilità economiche (per l’età, la situazione lavorativa o economica, ecc.) possa comunque arredare la propria casa con gusto o abbellirla con complementi e accessori particolariCerto, non si tratta di arredamento di particolare qualità, perché è solitamente ottenuto con del truciolato e non ha una grande solidità e durata, però se non si hanno grandi pretese va benissimo! Soprattutto, solitamente è molto difficile – per non dire impossibile – trovare mobili e oggetti per la casa a prezzi bassi e che siano anche originali e “di design”!

Dicevo, io vado all’Ikea ogni volta che posso: preferisco andarci durante la settimana, alla sera, perché c’è meno gente, ma ci vado volentieri anche nel weekend, sopportando con piacere la folla e le code alle casse. 😀

L’ultima volta che ci sono stata, infatti, è la scorsa domenica. Tra centinaia di famiglie con bambini al seguito, il percorso tra i vari reparti non era molto agevole, in più c’era una temperatura credo di 40 gradi 😀 Insomma, per arrivare all’uscita, tra i vari “rallentamenti” e il mio fermarmi a guardare qualsiasi cosa mi piacesse, anche se non mi serviva, ci avrò impiegato minimo 3 ore! 😀

Questa volta sono uscita con una sedia nuova, che volevo da tanto tempo. Devo ammettere infatti che, oltre a gratificarmi comprando scarpe o vestiti o trucchi (come tutte le donne), io lo faccio anche acquistando “cose” all’Ikea. 😀 Volete sapere come si chiama la sedia? Non me lo ricordo, perché i prodotti hanno tutti nomi svedesi, che per noi Italiani sono impronunciabili 😀 Vi dico solo che, arrivata a casa con la mia scatola, tutta esaltata, ci ho messo altre 3 ore a montarla… e l’ho pure fatto nel modo sbagliato. Ahahha!

Siete anche voi delle Ikea-addicted? 😀

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>