Le borse della spesa biodegradabili

Come tante altre persone, anch’io sono sensibile al tema dell’ecologia. Nel mio piccolo, rispetto e difendo la natura e gli animali, evito il più possibile l’auto, sono molto meticolosa nella raccolta differenziata dei rifiuti e preferisco i prodotti da agricoltura biologica. Ma, tra tutte le “buone azioni” intraprese dalla nostra società per ridurre l’inquinamento, ce n’è una che proprio mi fa saltare i nervi: le borse della spesa biodegradabili! 😀 Sono diventate obbligatorie, nei supermercati, circa due anni fa e da allora il momento della spesa è diventato un incubo! Sono piccole, hanno un odore sgradevole e costano molto di più delle borse di plastica normali, ma soprattutto si rompono. E proprio ieri ho fatto la mia ennesima figuraccia all’uscita dal supermercato: pochi passi e… crash! wram! splat! Tutto per terra, la bottiglia di olio rotta, la frutta diventata macedonia… naturalmente in mezzo alla strada! 😀 😀 😀

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>