Lo spuntino notturno

Se, per Cenerentola, mezzanotte era l’ora in cui la carrozza tornava ad essere una zucca, per me è l’ora in cui inizia il languorino notturno. Prima combatto e mi oppongo, a suon di brontolii di stomaco, poi inizio a valutare la possibilità di mangiare qualcosa di leggero e innocuo, ma alla fine quando arrivo davanti al frigo e alla dispensa mi lascio corrompere dalle cose meno leggere al mondo, come gelato o cioccolato. Accidenti! 😀 Ahahhahah!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>