Mangiare gelato senza sentirsi in colpa

In estate ho sempre voglia di qualcosa di fresco. Per la verità, con “qualcosa” intendo gelato. Certo, vanno bene anche bibite, granite, ghiaccioli e sorbetti :D, ma niente è paragonabile al gelato!

Sono talmente golosa di gelato che da giugno a settembre lo mangio tutti in giorni e posso arrivare anche a un chilo al giorno. Lo so, sono esagerata e per questo tutti mi prendono sempre in giro.

Ingozzarsi di gelato non va bene: contiene lattosio a cui io – come moltissime altre ragazze – sono intollerante, infatti quando lo mangio la mia pancia si gonfia. Inoltre ha tante calorie e fa ingrassare. Ma che vi devo dire? Non so resistere.

Per “fare la brava” opto per i gusti frutta, che in molte gelaterie sono fatti senza latte, oppure per i gelati alla soia, che non contengono lattosio ma nemmeno grassi animali, saccarosio e glucosio, perché sono realizzati col fruttosio.

Adesso, poi, ho scoperto anche il gelato al lupino, un legume ricco di proteine vegetali. Si trova anche al supermercato (ancora non in tutti) e ha più o meno le stesse calorie della soia.

Insomma, finalmente, quando mi rimproverano perché mi sto prendendo l’ennesima coppa dal freezer, posso dire: “Che c’è da guardare? E’ gelato alla soia, non fa ingrassare!”. 😀

E voi che rapporto avete col gelato?

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>