Natale: come farsi regalare quello che si vuole

A proposito di Natale, oggi parliamo di un argomento perfido, ossia un “trucchetto” per farci regalare dal nostro fidanzato/marito il prodotto che preferiamo, senza dirglielo esplicitamente: in questo modo riceveremo qualcosa che ci piace e contemporaneamente gli faremo credere che l’idea è stata sua. Noi donne siamo delle “maghe” in questo! 😀

Ad esempio, volete un paio di scarpe? Ebbene, sappiate che a lui non verrebbe assolutamente mai in mente di regalarvele, perché non ragiona come noi donne, ma come un uomo. Secondo lui, di scarpe ne avete già fin troppe, per cui un altro paio non vi serve proprio. Insomma, nella sua testa le scarpe sono solo un oggetto utile, che serve per camminare fuori casa :D, non un oggetto da collezione come invece lo sono per noi!

Lo stesso vale per le borse, i vestiti, i gioielli, eccetera: se noi pensiamo di non averne mai abbastanza, gli uomini pensano il contrario, ossia che ne abbiamo talmente tanti da non averne più bisogno per le prossime X vite.

Ecco allora che dobbiamo ingegnarci nel mandare loro dei “messaggi subliminali” per suggerire il/i prodotto/i che vorremmo trovare sotto l’albero.

Ad esempio, volete un paio di Dr. Martens, perché sono tornate di moda e vi ricordano tanto quando ce le avevate da giovanissime? Bene, mentre siete con lui, è sufficiente che vediate questi anfibi indossati da qualcuno (su una rivista, in tv, per strada) e glieli indichiate.

Quasi sottovoce e timidamente, ditegli poi qualcosa di struggente: ad esempio, che quelle scarpe vi ricordano i momenti più intensi della vostra infanzia/adolescenza, che sono state “il vostro primo amore” perciò avevate insistito un mucchio per farvele comprare dai vostri genitori, che ora ne avete quasi nostalgia. Il vostro sguardo dev’essere un mix tra il sognante e un triste “vorrei ma non posso”.  Naturalmente, accertatevi che lui vi stia guardando, si stia accorgendo del vostro desiderio e abbia recepito il concetto. 😀

Se invece lui non è abbastanza sensibile o sveglio, si può essere un po’ più esplicite e indicargli le scarpe sobbalzando improvvisamente ed esclamando con entusiasmo: “Eccole! Finalmente sono tornate di moda! Stupende! Sono state le scarpe più belle della mia adolescenza! Come le vorrei! Questa volta però le comprerei nere!”.

In ogni caso, qualsiasi cosa facciate/diciate per fargli capire che vorreste quell’oggetto, il trucco è “lanciare il sasso e nascondere il braccio”, o meglio lanciare il proprio messaggio e poi cambiare discorso. In questo modo lui penserà di essere stato così astuto da cogliere al volo un vostro insospettabile indizio e da riuscire a farvi una sorpresona inaspettata! 😀

Ahhah, che perfide! 😀

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>