Non vedere quello che si ha davanti agli occhi

Buongiorno ragazze! Come sapete, in questo blog mi piace parlare di cose buffe. Una di queste è il cercare qualcosa che si ha davanti agli occhi e non vederlo.

Può capitare con qualsiasi oggetto: le chiavi di casa o dell’auto, il telecomando, ecc. Di solito succede quando quell’oggetto serve e si ha fretta di trovarlo. Anche se è sotto il nostro naso, pur sforzandoci non si riesce a vederlo. Lo si cerca allora da altre parti, invano, finché ci si innervosisce e si pensa addirittura di averlo perso.

Quante volte mi capita! Diciamo che solitamente mi succede con gli occhiali da sole: quando non mi servono più, anziché riporli nella custodia li sollevo come fossero un cerchietto per capelli e mi dimentico di averli addosso.

Così, quando mi servono di nuovo li cerco ovunque e non li trovo: faccio il giro di tutte le stanze della casa o, se sono in ufficio, il giro delle scrivanie, svuoto la borsa, chiedo a familiari o colleghi se li hanno visti, poi mi dispero… finché qualcuno mi dice che ce li ho in testa!

Ahahha, capita anche a voi? 😀

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>