Preparazione valigia per le vacanze: impresa impossibile!

Ciao ragazze! In questo inizio giugno mi sono concessa qualche giorno di ferie e sono partita per il mare col mio ragazzo.

Devo dire che la vacanza non è iniziata nel migliore dei modi: infatti, ancora prima di partire abbiamo litigato. Succede sempre, al momento di preparare la valigia.

Il motivo è semplice: mentre lui ci impiega pochi minuti, gettando nel trolley cose a caso, io invece inizio a pensarci settimane prima. Mi chiedo giorno e notte cosa portare, quante mutande, magliette, scarpe, cosa mettere nel beauty case, che fattore di protezione solare comprare, ecc. ecc. ecc.

Alla fine, ho sempre paura che i vestiti non mi basteranno e che mi pentirò amaramente di non aver pensato al phon e mi ritroverò coi capelli crespi in stile medusa, oppure di non essere stata abbastanza prudente da portare qualche aspirina o lozione anti-puntura di zanzare. 😀

Insomma, ogni volta la preparazione della valigia inizia solo quando sono sicura di aver inserito nella lista tutto l’occorrente. L’elenco è naturalmente lunghissimo e la valigia sempre troppo piccola per contenere tutto!

Così, oltre a rischiare di superare il limite di peso previsto dalle compagnie aeree, rischio sempre grandi litigi col mio ragazzo. Mentre suda per riuscire a chiudere la mia valigia, mi guarda storto e mi chiede: “Ma c’è proprio bisogno di portare tutta questa roba?”. 😀

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>