Uomini moribondi con 37 di febbre

Ciao ragazze! Oggi parliamo di come gli uomini affrontano l’influenza. Non intendo quei virus tremendi che debiliterebbero chiunque, con febbre alta o problemi intestinali che costringono a rimanere sul water per ore, ma quelle “leggere” con poche linee di febbre, qualche dolore alle ossa, magari un po’ di mal di gola e raffreddore. 

Quello che voglio dire, con questo post, è che quando gli uomini hanno anche solo mezza linea di febbre, si lamentano come se fossero in punto di morte. Lo avete notato anche voi? Invece, noi donne riusciamo a far fronte anche alle influenze più terribili continuando i nostri impegni quotidiani, come lavorare, fare la spesa, cucinare, ecc., senza che gli altri se ne accorgano! Insomma, tra i due sessi c’è una differenza abissale anche in questo!

Me ne sono resa conto ancora di più in questi giorni. Tornando a casa, infatti, ho trovato il mio ragazzo sdraiato sul divano, completamente avvolto da un plaid e con la borsa del ghiaccio sulla testa. Tremava. Mi ha subito detto, tremando, di sentirsi male, talmente male da voler chiare subito il dottore, la guardia medica, l’ambulanza! Insomma, farneticava.

Quando gli ho chiesto che sintomi avesse, mi ha risposto che si sentiva “40 di febbre” (sue testuali parole). Inizialmente mi sono preoccupata, immaginando il peggio, poi però gli ho portato il termometro e dopo la misurazione segnava 37. Così ho capito che si trattava del solito raffreddamento stagionale! :)

I giorni seguenti, il mio ragazzo non si è mai mosso dal letto e dal divano, ha vissuto davanti alla tv, crogiolandosi nel suo sentirsi malato, come quei bambini che sono contenti di avere l’influenza così possono saltare la scuola e passare le giornate davanti alla tv. 😀

Intorno a lui, miriadi di fazzoletti di carta usati e poi appallottolati e gettati per terra, termometro posizionato in bella vista sul comodino o sul tavolino, aspirine effervescenti, sciroppo per la tosse (eppure non l’ho sentito tossire nemmeno una volta! :D), spray nasale, pastiglie per il mal di gola.

Mi guardava con aria supplichevole, emettendo ogni tot. degli starnuti quasi “urlati” per assicurarsi che li sentissi bene, da qualsiasi stanza della casa mi trovassi! 😀 Insomma, una commedia!

Ditemi che queste situazioni capitano anche a voi coi vostri fidanzati o mariti, per favore! 😀 Raccontatemi qualche aneddoto divertente!

 

One comment

  1. Flavio

    Confermo tutto, sono pronto per fare testamento :-)

    novembre 14, 2017 at 10:15 am

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>